Viva le fave 'ngrapiate
di Ignazio Spinetti




LAGANA CON CECI

Ingredienti per 6 persone:
Lagana fatta in casa cottura 5 minuti (700 gr)
Ceci (400 gr)
Spicchi d'aglio (n. 3)
Sedano (n. 1)
Pomodorini (n. 4)
Carota (n. 1)

Olio extra vergine di oliva (200 gr)
Sale e pepe quanto basta


Procedimento:

Mettere a mollo la sera prima i ceci in acqua.
Al mattino sciaquare i ceci e mettere gli stessi in cottura coperti di acqua fresca aggiungendo la carota, il sedano, i pomodorini ed uno spicchio d'aglio, cottura che seguirà lenta per un paio d'ore abbondanti.
A cottura ultimata dei ceci, cuocere la lagana in abbondante acqua salata, in una padella mettere circa 200 gr di olio extra vergine di oliva, 2 spicchi d'aglio schiacciati e farli dorare, poi in una coppa scolare la lagana, aggiungere i ceci ed infine versare l'olio bollente sopra, mescolare il tutto e servire con una spolverata di pepe.

Note di storia:
Gli anziani in particolare per i ceci usavano aggiungere all'acqua usata per l'ammollo dei ceci un paio di cucchiaini di bicarbonato per avere la certezza che i ceci dopo la cottura si sciogliessero sul palato.
Un altro piccolo trucco era nella cottura dei ceci che, a cottura ultimata, venivano schiacciati con l'ausilio di un cucchiaio di legno sulle pareti della pignata per fare in modo che si creasse una parte dei ceci cremosa ed una parte rimasta intatta, così la parte cremosa si attaccava meglio alla lagana insaporendo ancora meglio il piatto finito.