Casa Nova il ristorante
nasce nel 2003 tra le antiche mura di un frantoio ipogeo del 1700 una costruzione seminterrata che si sviluppa su una superficie di circa 400 metri quadri ed un pavimento tutto in chianche antiche (tipo di pavimento in pietra dura) il frantoio "a 'cucchiaredd" (piccolo cucchiaio) questo il nome originario, era uno dei frantoi pi¨ grandi della zona e per questo raccoglieva e lavorava le olive delle campagne e di paesi vicini per la trasformazione in olio a partire dal mese di novembre a finire al mese di marzo.







Oggi tra queste mura cosý suggestive si possono degustare piatti di antica tradizione e di innovazione, offerti con grande professionalitÓ e con abbinamento dei migliori vini pugliesi. Il Venerdý, men¨ a base di pesce e frutti di mare.
Si consiglia la prenotazione.